S/A Waves
en

Wrongonyou

IT
Live
Jäger stage
Guido Reni District
-
27 Maggio
23:30

Ad un certo punto, per una serie di (semi)casualità, ti ritrovi invitato negli studi musicali dell’Università di Oxford – gli stessi dove un gruppo che si chiamava Shinding registrava “Manic Hedgehog” (se non li conoscete, li conoscete col nome che si sono messi addosso dopo: Radiohead. Dice qualcosa?). E’ lì che Marco Zitelli alias Wrongonyou mette le basi per “Hands”, ed è da lì che la sua carriera passo dopo passo prende consistenza, lavorando attorno ad un folk evoluto, mutante e intriso di contemporaneità. Talento da tenere assolutamente sott’occhio.